A dicembre scorso ho postato sulla mia pagina Facebook 24 consigli green, uno al giorno, e ora voglio riportarli qui sul blog così che possiate leggerli tutti insieme e, perché no, metterli in pratica.

CONSIGLI GREEN o come si usa scrivere sui social: #GREENTIPS

#greentip n.1

SPEGNERE LE LUCI

Ultimamente, coi rincari che ci hanno colpito, questo consiglio è sempre più attuale e per niente banale.

– Ricordatevi di spegnere le luci quando uscite dalle stanze,

– Staccate gli standby degli apparecchi (non sembra, ma consumano parecchio),

– Non lasciate le spine inserite se non sono necessarie,

– Preferite la luce solare a quella artificiale e scegliete lampadine a basso consumo,

– Non lasciate in carica i vostri dispositivi più del necessario.

Consigli Green
(Foto presa da Pixabay)

#greentip n.2

ELIMINARE LA PELLICOLA PER ALIMENTI

Potete sostituire la pellicola per alimenti con tanti materiali più sostenibili.

Io utilizzo tantissimo i teli in cera d’api di varie dimensioni.

Si adattano benissimo ai vari alimenti ed hanno bellissime fantasie colorate.

Li potete trovare facilmente in commercio e se volete consigli su quelli che uso, contattatemi e sarò felice di darvi indicazioni.

Ho anche dei comodi coperchi in silicone per chiudere ciotole e vaschette.

Infine ci sono i classicissimi contenitori che si usano, non solo per la schiscetta da portare al lavoro, ma anche per riporre gli avanzi in frigorifero. Meglio quelli in vetro ovviamente e ricordate che se li prestate, devono sempre tornare a casa 🙂 !

Consigli Green
Foto mia della mia pellicola in cera d’api

#greentip n.3

VASETTI E CONTENITORI DI VETRO

Il vetro è un materiale fantastico.

Riutilizzabile all’infinito e perfetto per conservare gli alimenti perché non li altera.

Preferite i vasetti di vetro per conservare i vostri alimenti.

Sono migliori in termini di resa e pure in termini estetici.

Ne ho scritto tempo fa e qui trovate l’articolo dedicato (Vasetti di vetro – perchè preferirli).

#greentip n.4

BORSE RIUTILIZZABILI PER LA SPESA

Io ho sempre in borsa una borsina di stoffa pronta per acquisti previsti e non.

Per la spesa, grande o piccola che sia, borse riutilizzabili.

L’ingombro è minimo, le borse non rischiano di rompersi e le avete sempre a disposizione.

Consigli Green
Foto presa da Pixabay

#greentip n.5

ACQUISTARE CIBO STAGIONALE DA PRODUTTORI LOCALI

Innanzitutto il cibo stagionale, specialmente frutta e verdura, è più sano e più buono.

Se poi scegliete gli alimenti dei produttori locali, privilegiando la filiera corta, la qualità è ancora migliore.

C’è più cura, meno chilometri percorsi, meno imballaggi, meno conservanti e più qualità.

Un guadagno a tutto tondo.

Basta informarsi e sono sicura che troverete sicuramente la formula più adatta a voi.

Io opto per Alveari, G.A.S. e il mercatino agricolo vicino a casa del quale non riesco più a fare a meno.

Mangiare sostenibile
Foto concessa dal sito “L’Alveare che dice sì”

#greentip n.6

RICETTE ANTISPRECO

Con gli avanzi del cibo e alcuni scarti delle verdure, si possono preparare ottime ricette antispreco.

Usando un po’ d’inventiva potete ridurre sensibilmente i rifiuti ed evitare di sprecare cibo (risparmiando quindi anche sulla spesa alimentare).

Proprio recentemente, io che non sono per niente una brava cuoca, mi sono lanciata nella preparazione di polpette fatte con i gambi di sedano, le “cornine” dei finocchi, il verde dei porri e altre verdure che avanzavano in frigorifero. Incredibilmente erano molto buone!

Ne ho parlato anche in questo articolo (Cucinare con gli scarti delle verdure per ridurre gli sprechi).

Consigli Green
Foto presa da Pixabay

#greentip n.7

DETERSIVI ECOLOGICI

In commercio si trovano facilmente detersivi composti da materiali naturali, biodegradabili e che non impattano negativamente sull’ambiente.

Io li ho scelti da tempo per tutto: lavatrice, pavimenti, superfici e persino le pastiglie per la lavastoviglie.

Oltre ai detersivi, percarbonato di sodio e acido citrico sono fantastici alleati per la pulizia della casa e dei vestiti.

Se poi vi indirizzate verso quelli sfusi, risparmierete anche tanta plastica perché potete riutilizzare i vostri flaconi.

Consigli Green
Foto presa da Pixabay

#greentip n.8

FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Sembra una banalità, ma spesso molte persone non hanno voglia di spendere qualche attimo a capire come separare i rifiuti.

Fortunatamente sempre più comuni aderiscono a questo sistema.

Basta solo far entrare questa pratica nella nostra routine quotidiana stando attenti e non facendosi prendere dalla pigrizia.

Tra internet, opuscoli vari e indicazioni riportate sulle confezioni, sbagliare è difficile.

Consigli Green
Foto presa da Pixabay

I consigli green continuano a pagina 2

2 Replies to “24 consigli Green per essere più sostenibili: #greentips”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.