Sono stata con Selvatico al Museo delle Illusioni di Milano per concederci qualche ora di svago e divertimento.

Il primo museo di questo tipo è nato a Zagabria nel 2015 e da lì, ne sono sorti in tante città del mondo, fino ad approdare anche in Italia, a Milano.

Arrivati al Museo delle illusioni, dopo i controlli e le spiegazioni di rito, abbiamo cominciato la nostra esplorazione.

La nostra visita al Museo delle illusioni

Il museo si sviluppa su due piani e non c’è un vero e proprio percorso da seguire.

Noi abbiamo cominciato con le attrazioni al piano terra e poi siamo saliti.

Vi lascio qualche immagine, ma non voglio svelarvi tutto perché vi toglierei la sorpresa.

Vi dico solo che questo è un museo adatto a tutte le età.

Molto divertente e istruttivo sia per gli adulti che per i più piccoli.

Lasciatevi coinvolgere dalle illusioni ottiche, e da tutte le curiosità sparse per il museo e vedrete che vi riscoprirete ancora un po’ bambini.

La visita può durare una o due ore in base a quanto vi lascerete affascinare da quello che incontrerete intorno a voi.

La nostra impressione è positiva.

Ci siamo divertiti e ci siamo lasciati sorprendere dai fascino delle illusioni.

Se proprio devo trovare un pelo nell’uovo, direi che forse il biglietto è un po’ caro, ma siamo allineati alle cifre dei biglietti dei musei a Milano.

Vi consiglio caldamente la prenotazione per essere sicuri di riuscire ad entrare senza fare troppa coda.

Ve lo consiglio come idea regalo per il Natale che si avvicina.

E’ un ottimo modo per passare del tempo coi bambini oppure per trascorrere qualche ora con le persone che preferite.

Sul sito è possibile acquistare sia i biglietti che dei buoni regalo da donare a chi preferite.

Ricordatevi di portare con voi il telefono o la macchina fotografica per immortalarvi nelle situazioni più bizzarre e divertenti.

Le attrazioni che ho preferito sono: 

– la stanza di Ames, dove da un lato sarete piccolissimi e dall’altro enormi;

– la sala dei colori;

– il caleidoscopio;

– il tavolo dei cloni.

Info utili

Il museo è in via Settembrini, 20 (non lontano dalla stazione Centrale) ed è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20.

Il biglietto per gli adulti costa 18 euro e quello per i bambini dai 6 ai 15 anni costa 12 euro.

(gratis i bambini da 0 a 5 anni se entrano con almeno un adulto).

Trovate tutte le informazioni e le altre tipologie di biglietti sul sito del museo a questo link: “Sito Museo delle Illusioni

Forse potrebbe interessarti leggere anche: “Come visitare il Cenacolo Vinciano“.

4 Replies to “Il Museo delle illusioni è arrivato a Milano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *