Anche quest’anno Londra ci ha chiamato a sé e noi abbiamo risposto al richiamo con gioia.
Nuovi giri, nuove esplorazioni e nuova meraviglia.

Una giornata intera l’abbiamo dedicata al quartiere di Shoreditch e Brick Lane.
Una zona a nord della City of London molto giovane e piena di vita.

Volevamo visitarla già lo scorso anno, ma per motivi di tempo non ce l’abbiamo fatta.

Siamo scesi con la Central Tube (quella rossa) a Liverpool Street e abbiamo iniziato a camminare.

Arrivati in prossimità di Shoreditch siamo stati accolti dai primi murales ed è partito il nostro giro per tutte le vie del quartiere.
E’ iniziata una sorta di caccia al tesoro alla ricerca di opere di street art una più bella dell’altra.

Ogni angolo ci riservava sorprese.

Murales che coprivano facciate di interi edifici, parti di muri, piccoli angoli. Ce ne sono di ogni tipo e di vari stili, ognuno affascinante a modo suo.
La cosa affascinante è che quello che abbiamo visto noi in questa visita, probabilmente tra un anno sarà cambiato. Altri disegni avranno coperto i precedenti e così via.
Una sorta di stupendo museo a cielo aperto che cambia sempre la sua collezione di opere.

Quello che vi consiglio è di perdervi nelle varie strade e lasciarvi affascinare da quello che troverete.

Vi metto qualche foto per darvi un’idea.
Shoreditch
Shoreditch

Le vie principali da vedere sono: Curtain Road, Rinvigton Street, Charlotte Road, Old Street, Shoreditch High street, ma vi consiglio di esplorare ed infilarvi anche nelle viette interne e più piccole.

Abbiamo provato a cercare anche qualcosa di Banksy (per saperne di più leggi questo articolo che ho scritto sulla sua mostra a Milano), ma non siamo riusciti a trovare nulla…pare che a Shoreditch non sia sopravvissuto niente di suo purtroppo.

Vi metto anche il link del suo sito personale perchè molto interessante.

Dopo un bel giro per le strade di Shoreditch ci siamo spostati a Brick Lane e dintorni.
Molto più vivace e piena di gente, ed altrettanto piena di street art.
Abbiamo camminato in lungo e in largo ammirando l’arte di strada nelle sue forme più dissacranti, estrose e immediate.

Shoreditch

Abbiamo avuto anche la fortuna di vedere dei writers all’opera (in una zona dove potevano operare tranquillamente) e io resto sempre affascinata dalla loro abilità.

Se vi piace la street art e avete l’animo un po’ hipster non potete perdervi una visita in questa parte di Londra.

Troverete senza fatica anche locali per mangiare e bere, per ogni gusto e genere.

In Brick lane potete anche sbizzarrirvi con lo shopping, specialmente se amate i capi vintage.

Una parte di Londra molto poco istituzionale, ma molto affascinante e scalpitante.

Sulla mia pagina facebook trovate un album con molte più fotografie (clicca qui)

Potrebbe interessarti leggere anche: “Londra – Greenwich

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.