A spasso per il parco delle cave

In città io ci sono venuta a vivere, ma la condizione sine qua non era che non mi sentissi soffocare dal cemento. Per fortuna in buona parte mi hanno accontentata.

Il parco delle Cave è la visuale che ho dalla mia finestra e questo mi consente di respirare serena.

In questo parco ci sono molti punti da scoprire, uno dei primi che ho avuto modo di conoscere è la Cascina Caldera.

Mensilmente (per l’esattezza la prima domenica del mese) nell’aia fanno un mercato km 0 ed è diventata nostra abitudine andare lì per rifornirci di verdura e prodotti vari come formaggi, miele, riso.

E’ una cascina molto bella che mi ricorda tantissimo quelle di cui è disseminato il mio territorio natale.

E’ un posto bello anche per i bambini perché è pieno di animali: mucche, capre, cavalli, galline, pony, asini e chi più ne ha più ne metta.

Si organizzano spesso anche laboratori per i più piccoli e mostre di vario genere.

Vedere i bimbi correre da un recinto all’altro con la faccia piena di stupore è davvero bello e mi ricorda molto la mia infanzia.

Un bell’angolo verde a Milano che merita di essere scoperto e valorizzato.

Se volete passare un pomeriggio un po’ lontano dalla morsa del cemento, ve lo consiglio vivamente e vi lascio la pagina facebook della Cascina se volete avere maggiori informazioni.

Se invece volete leggere altri articoli in cui parlo delle iniziative del Parco delle Cave e della Cascina Caldera, li trovate qui:

Parco delle cave – Cascina Caldera: la campagna in città

Metti una domenica in cascina

Cascine aperte 2018

 

Parco delle Cave Parco delle Cave Parco delle Cave Parco delle Cave Parco delle Cave Parco delle Cave Parco delle Cave Parco delle Cave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *