Domenica scorsa sono andata a vedere La La Land.

Dopo molto tempo che non frequentavo le sale cinematografiche, mi sono regalata un pomeriggio di relax. Ho preso la metro (il bello di vivere a Milano è anche la possibilità di fare tante cose senza dover per forza guidare), sono arrivata in Duomo, ho comprato il biglietto per lo spettacolo delle 16 e mi sono seduta, da sola (per la prima volta) pronta per godermi lo spettacolo.

Direi che me lo sono goduto eccome. Innanzitutto la location. Ok le multisale modernissime eccetera, ma vuoi mettere la cornice che ti offre l’Odeon in Piazza Duomo?!

Sala piena, io seduta in un posticino laterale dove vedevo benissimo, nessuna distrazione.

Parte il film e capisco subito che è “uno dei miei”. Gente imbottigliata nel traffico che esce dalle macchine ballando e cantando…ok, questa è roba per me! 🙂

Il film vola via in fretta, o almeno così percepisco io lo scorrere del tempo, visto che la storia mi appassiona da subito.

Non sono brava a recensire film

quindi cercherò di non spoilerare il finale o altre parti salienti. Posso dire che è un musical molto avvincente, con canzoni che ti entrano in testa subito. Gli attori sono favolosi e non solo perchè Ryan Gosling è stupendo con quella faccia da schiaffi adorabile, ma perchè sono bravi per davvero. Vorrei riuscire io a ballare come loro in soli 7 mesi. Avrei la mia considerazione sul finale, ma non la dirò qui (chiedetemi in privato se vi interessa).

Sembra quasi tutto fin troppo perfetto per essere vero, ma direi che ogni tanto ci sta. Ora aspettiamo il responso degli Oscar, ma in fondo poco importa… per me è già entrato di diritto nell’elenco dei film preferiti.

Ve lo consiglio specialmente se amate i Musical, le storie d’Amore e se avete voglia di sentire le farfalle nello stomaco.

La La Land

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *